Eventi

Gli eventi del week end casertano

Tra sospensioni e Dpcm non mancano gli appuntamenti per trascorrere, sia pure con le dovute cautele visto il periodo, qualche ora in allegria e spensieratezza. Il week end casertano non fa mancare occasioni in tal senso con spettacoli a teatro, escursioni, presentazioni di libri. Ad Aversa, inoltre, apre “Il ventinove”, il locale ‘food porn’ che sta facendo discutere una città ed una provincia intera. Bando alle ciance: ecco i nostri suggerimenti per il fine settimana. 

Teatro

– Al Teatro Comunale “Costantino Parravano” di Caserta dal 21 al 23 gennaio Giovanni Esposito e Valerio Santoro saranno i protagonisti di “A che servono questi quattrini”, una delle più divertenti commedie che resero celebri i grandi fratelli De Filippo, Eduardo e Peppino.

– Sabato 22 gennaio alle 21 è previsto il terzo appuntamento al Nostos Teatro. In scena lo spettacolo “Live Market Show” della Compagnia Bus Theater. “Qui tutto può essere tuo” è il sottotitolo di uno spettacolo originale, satirico e provocatorio sulla mercificazione di qualunque cosa, sulla precarietà del ruolo dell’arte e sulla questione di genere. In un momento storico dove le più semplici azioni di condivisione ci sono state negate e l’unica cosa concessa è comprare.

Bambini

– Il primo appuntamento dell’anno nuovo con la rassegna “A teatro con mamma e papà” celebra il burattino più famoso di tutti i tempi. Con la direzione artistica de La Mansarda teatro dell’orco il teatro Ricciardi propone – domenica 23 alle ore 11.00 – Il teatrino di Mangiafuoco: le avventure di Pinocchio in collaborazione con Idee fuori di scena per la regia di Maurizio Azzurro, la drammaturgia di Roberta Sandias, con costumi e i pupazzi di Emilio Bianconi.

– Piace tanto ai bambini “Il re Sole e la sua corte”, lo spettacolo in cupola digitale che permette di fantasticare viaggiando nel Sistema Solare. Torna a proporlo il Planetario di Caserta questa domenica, dalle 18 e 30. Consigliato a piccoli spettatori tra i 5 ed i 13 anni.

Musica

– Domenica (ore 20) al Salone degli specchi del Teatro Garibaldi, a Santa Maria Capua Vetere, si terrà il concerto del pianista Francesco Navelli. Nel programma della serata musiche di Scarlatti, Chopin Ravel, Schubert.

L’inaugurazione

– Arriva un dolce food porn ad Aversa. Si tratta de ‘Il ventinove’, il locale che sabato 22 gennaio aprirà in via Seggio 52. Non è un locale come gli altri. Non solo si potranno gustare dei fluffy pancake, ma è il luogo dove viene trasformato il sesso in cibo, con dolci a forma di vagina e di pene.

Escursioni

– Domenica 23 gennaio a partire dalle 10 “Trekking Reale” alla Reggia di Caserta. Una passeggiata lungo l’intero parco fino alla Fontana di Diana e Atteone per poi addentrarsi nel meraviglioso Giardino all’Inglese, popolato di specie arboree rare e di edifici spettacolari.

Letteratura

– Serata dedicata alla lettura quella del 22 gennaio al Museo Calatia di Maddaloni per la kermesse “Ultimo Ballo in Maschera“. In occasione della decima serata della rassegna si avrà la possibilità all’inizio di assistere alla Performance di Letture di Stefania Iaderosa con al pianoforte Alfonso Daddio ed operatore audiovisivo Gianpaolo Iaderosa, il tutto a cura di ‘Cer Mes For’ Arte e Cultura. A seguire la Presentazione Autori e libri con Anna Maria Zoppi che presenta ‘Non ne sapevo niente’ e Gianni Solino che presenta ‘Il Cratere’ che fine fanno i ragazzi di camorra.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker