Campania

“La Campania è da sempre una terra accogliente e lo sarà anche questa volta”

La Campania pronta ad accogliere i profughi provenienti dall’Ucraina. A confermarlo l’Assessore alla Legalità, Sicurezza e Immigrazione della Giunta della Regione Campania, Prefetto Mario Morcone, a Salerno per un incontro a Palazzo Sant’Agostino… “La nostra terra è da sempre una terra accogliente. Stiamo ragionando per vedere le necessità che si presentano, ma sono assolutamente sicuro che il governo regionale si metterà a disposizione per fare la sua pare ed anche di più, proprio come abbiamo dimostrato in altre occasioni. Siamo persone per bene e ci facciamo carico delle difficoltà e dei drammi di tanti che in questi giorni stanno davvero vivendo dei momenti difficili”. Sulla possibile rete d’accoglienza e sui centri e strutture da utilizzare l’Assessore alla Legalità, Sicurezza e Immigrazione della Giunta della Regione Campania, Prefetto Mario Morcone spiega che… “Questo dobbiamo ancora vederlo. Bisogna capire di che numeri stiamo parlando e di che disponibilità abbiamo. Certamente l Ministero dell’Interno ha una sua rete da sempre che sono i Sai, ma credo che dovremo trovare delle soluzioni più significative e meno legate magari all’immigrazione che arriva sulle nostre coste. Stiamo attendendo le indicazioni che il Ministero darà a noi Prefetti e la Regione certamente troverà delle strutture per l’accoglienza. Sicuramente ci sono spazi in tutte le province, forse solo a Napoli avremo qualche difficoltà”. Morcone spiega anche che si attende l’arrivo principalmente di donne e bambini, ma anche di ricongiungimenti familiari… “E su questo, mi auguro che il Ministero non si metta di traverso. I ricongiungimenti familiari sono fondamentali in questo momento e ci consentono anche di alleggerire il flusso che arriverà”. Poi sulle raccolte di beni di prima necessità… “La Regione è al fianco dell’Ucraina. Siamo disponibili ad aiutare con beni di prima necessità. Non ho dubbi e non ho preoccupazioni che saremo pronti a fare la nostra parte. Quello che faremo, lo faremo in grande sintonia ed accordo con le altre istituzioni del territorio”. Concorde con il Prefetto di Caserta, anche il Prefetto di Salerno Francesco Russo che ha spiegato che… “Noi siamo pronti come sempre, lavorando in una regione come la Campania, dove il concetto di generosità lo si verifica quotidianamente, ci stiamo attrezzando per mettere in atto le disposizioni che arriveranno dal Governo e che per ora ci sono state solo annunciate. Vi posso dire da subito che ho avuto già telefonate da diversi sindaci della provincia di Salerno che hanno palesato in maniera molto, fattiva, delle proposte precise, delle possibilità di accoglienza, soprattutto di persone che verrebbero a ricongiungersi con ucraini già presenti sul nostro territorio. Quindi adesso noi credo che in poche ore avremo la possibilità di organizzarci e di stabilire l’accoglienza migliore per queste persone”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker