Attualità BN

Creare aree gioco nelle contrade? Il Comune cerca terreni in comodato gratuito

Le contrade sono state l’ago della bilancia dell’ultima tornata elettorale in città. Subito dopo la riconferma a sindaco, Mastella aveva annunciato che l’azione amministrativa sarebbe partita anche dal rilancio delle periferie.

Oggi, a distanza di qualche mese, il Comune di Benevento cerca aree private da avere in comodato d’uso gratuito per la realizzazione di aree gioco a servizio proprio delle contrade.

Per questa ragione ha pubblicato una manifestazione d’interesse con l’obiettivo di promuovere – si legge – “l’integrazione delle contrade cittadine con il centro urbano mediante la produzione di servizi e infrastrutture proprie del tessuto urbano edificato”.

Il progetto di Palazzo Mosti è quello di dotare le periferie di spazi per bambini al fine di favorire l’aggregazione sociale e il gioco a fini educativi e di svago.

Non possedendo specifiche aree da poter destinare a tale attività, l’amministrazione comunale si affida dunque ai cittadini. All’esito della valutazione delle proposte presentate, il III Settore Ambiente Mobilità e Politiche Energetiche – guidato dal dirigente Maurizio Perlingieri – procederà, una volta sottoscritto il contratto, ad attrezzare gli spazi a proprie spese curandone la relativa manutenzione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker