Paese che Vai...

Conca dei Marini: il borgo delle scalinate

La costiera è uno splendore, ma si rischia di visitare solo i posti più popolari dimenticando che esistono dei piccoli borghi nascosti di una bellezza unica come Conca dei Marini.

Tre chilometri di Costiera Amalfitana, in una superficie tra le più piccole d’Italia. Conca dei Marini è una delle meraviglie presenti sul territorio, un luogo da sogno annidato in una baia a forma di conca.

Chiamato così per la conformazione a conca, aggettivo che implica vicinanza al mare e la conoscenza dei marinai delle tecniche di navigazione, Conca dei Marini è costruito su due livelli: il primo dedicato alle cantine e ai depositi, dove gli abitanti conservavano le attrezzature per la pesca, in modo tale da isolare il terreno dal secondo piano.

Ora in basso ci sono le casette a filo d’acqua che si specchiano in una piccola baia; in alto, adagiate sulla collina, case imbiancate a calce, sparse tra gli orti, gli uliveti e le terrazze di limoneti che scendono a mare. Tutti i luoghi del borgo sono collegati da “scalinatelle” che fanno strada ai nostri passi tra i profumi delle erbe aromatiche.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker