Attualità CE

Abbattimenti a Casal di Principe: De Luca chiede al sindaco di ritirare le dimissioni

Vincenzo De Luca ha chiesto al sindaco di Casal di Principe Renato Natale di ritirare le dimissioni, protocollate in seguito all’abbattimento di due immobili abusivi in via Ancona e per i quali il primo cittadino aveva chiesto tempo per non lasciare le famiglie residenti per strada. 

E’ stato lo stesso governatore della Campania a riferirlo evidenziando la necessità di “mettere al centro del dibattito nazionale una soluzione legislativa definitiva” sulla questione abusivismo. De Luca, esprimendo apprezzamento sull’operato di Natale, ha ribadito l’urgenza di “atto di responsabilità per lavorare insieme con determinazione alla soluzione dell’abusivismo”.

Il presidente della Regione, in una nota, ha poi ricordato come “la Regione Campania aveva approvato una legge regionale sulle misure alternative agli abbattimenti degli immobili abusivi definitivamente acquisiti al patrimonio comunale” e “presentato una proposta di legge al Parlamento nazionale per inasprire le misure sanzionatorie , amministrative e penali, per contrastare in futuro il fenomeno dell’abusivismo edilizio”. Iniziative che “sono state bloccate dall’intervento del Governo nazionale”, ha dichiarato De Luca. 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna all'inizio della pagina