Cultura BN

Premio Strega 2021, al Teatro Romano di Benevento scelti i finalisti

Benevento riparte dalla cultura e lo fa con uno degli eventi culturali più importanti in Italia, ospitando la consueta serata per la selezione dei 5 finalisti del 75esimo Premio Strega. Un evento unico visto che è la prima volta, infatti, che il capoluogo ospita la votazione che ha decretato i finalisti dello storico riconoscimento letterario.

La cinquina del Premio Strega 2021 è composta da: Andrea Bajani, Il libro delle case (Feltrinelli), Edith Bruck, Il pane perduto (La nave di Teseo), Giulia Caminito, L’acqua del lago non è mai dolce (Bompiani), Donatella Di Pietrantonio, Borgo Sud (Einaudi), Emanuele Trevi, Due vite (Neri Pozza).

A fare da cornice alla splendida serata, condotta dall’onnipresente Gigi Marzullo, è stato il Teatro Romano, che anche lo scorso anno aveva ospitato la tradizionale presentazione della dozzina in gara. Un evento unico, dunque, anche per la presenza del pubblico che ha affollato i gradoni dell’area archeologica di Benevento.

Il Premio Strega, e la cultura più in generale, ritrovano la gente e gli applausi: un segnale di speranza di bellezza che dal capoluogo sannita si diffonde in tutta Italia, anche grazie alla diretta di Rai Play, e che carica di ulteriori significati ed emozioni la serata dedicata alla votazione.

Edith Bruck con ‘Il pane perduto’ (La nave di Teseo) è la vincitrice dell’ottava edizione del Premio Strega Giovani. Con 65 preferenze su 416 voti espressi il libro della Bruck, alla quale il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella ha conferito l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, è stato votato da una giuria di ragazze e ragazzi tra i 16 e i 18 anni provenienti da oltre 60 scuole secondarie superiori distribuite in Italia e all’estero (Berlino, Bruxelles, Parigi).

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker